Kanis saluta, Cianci arriva

Non era tra i presenti, alla ripresa dei lavori, Hicham Kanis. Il Catanzaro si è radunato infatti ieri, per avviare la preparazione dopo i dieci giorni di vacanza, in vista della ripresa del campionato, prevista per il 21 gennaio al “Menti” di Castellammare.

Il giovane italo-marocchino è quindi ritornato alla “casa madre”, al Novara, che ne detiene il cartellino, al fine di essere ceduto in prestito altrove. Stesso itinerario, potrebbe essere seguito da Antonio Lukanovic, a breve.

Nel frattempo, dovrebbe sbloccarsi finalmente la trattativa che riguarda Pietro Cianci: l’attaccante di proprietà del Sassuolo (quindici gettoni e un gol con la Reggiana, quest’anno), pare stia per giungere a Catanzaro, con la formula del prestito fino a fine stagione. Decisive le prossime ore.

Commenti

commenti