Subbuteo, ci si prepara all’Open dei due Mari

Settimana priva di impegni agonistici per l’US Subbuteo Catanzaro ma di duro lavoro dal punto di vista organizzativo e degli allenamenti per i prossimi numerosi impegni che attendono la compagine giallorossa.

Grande attività dei responsabili del club volta alla ricerca di una sede in città, dopo lo sfratto improvviso dai locali del PalaGallo. Questa settimana i giocatori dell’uesse costretti ad allenarsi presso il palazzetto di Maida mirabilmente gestito da Simone Giardino che ancora una volta ha messo a disposizione gratuitamente la struttura. Ed è proprio a Maida che si svolgeranno due competizioni che vedranno l’US Subbuteo Catanzaro come Comitato Organizzatore e la nostra regione come centro nevralgico del calcio da tavolo meridionale: in soli quindici giorni andranno di scena infatti il III^ Open dei Due Mari e la Serie D Girone Sud di Calcio da Tavolo. Fervono i preparativi per i due eventi, che porteranno in Calabria tra i migliori giocatori di calcio da tavolo del Sud Italia.

Commenti

commenti