L’US pensa a Castaldo per l’attacco

Un ariete di spessore, che coniughi qualità ed esperienza: questo il profilo dell’attaccante ideale, tracciato dal Catanzaro di Auteri.

Pare che l’US abbia rintracciato in Luigi Castaldo l’identikit della punta di categoria superiore, ricercata. Il noto attaccante campano, che ha fatto le fortune di Stabia, Benevento, Nocerina ed Avellino, ha totalizzato tredici reti in trentaquattro presenze con gli Irpini, contribuendo alla salvezza in B. Al momento seguito da Casertana, Potenza e Ternana, nei prossimi giorni capiremo se il tutto è imputabile a semplici (e legittime) ipotesi, o se esista una trattativa tra le parti, recentemente accomunate dall’inchiesta “Money Gate”.

Commenti

commenti