Forza Daniel Leone, andiamo a vincere!

Sa essere davvero crudele, a volte, la vita. Crudele, perché spesso costringe a fare delle scelte, a privarci di un qualcosa, che è ragione di vista stessa! Beffardo il destino, specie per chi meriterebbe tutto il bene e la fortuna del mondo.

Daniel Leone, giovane portiere casertano, che ha difeso anche i pali del Catanzaro appena due stagioni fa, è costretto a sfilare via i guantoni per concentrare tutte le sue energie nella lotta contro un avversario temibile, ma già sconfitto in passato e che per questo non fa paura. Non è giunto il momento di abbandonare il campo di gioco, la partita è ancora aperta: bisogna giocarla, bisogna restare in porta, lucido, concentrato e determinato, per parare il rigore più importante. Ciò che è certo, è che Daniel avrà una curva intera a fare il tifo per lui, alle sue spalle… Non sarà lasciato solo!

Forza Daniel, la gente di Catanzaro, la redazione de “Il Giallorosso”, è qui per sostenerti! Andiamo a vincere, insieme!

Commenti

commenti