La Voce del Direttore

Buona la prima – Il punto di Claudio Pileggi

banner

Un bel Catanzaro, autoritario al punto giusto, quello visto a Pagani per la prima uscita ufficiale della stagione. 

Una formazione ancora incompleta però, che ha comunque necessità di innesti importanti per poter davvero ambire alla promozione, specie dopo che il Catania è stato “disilluso” per il ripescaggio in Serie B e quindi sarà ancora la favorita al primo posto, e non solo per il blasone, ma soprattutto per un organico da categoria superiore, come hanno dimostrato le due nette vittorie in Coppa Italia contro Foggia e Verona. 

Siamo stati molto critici lo scorso anno verso la società – lo ricorderanno i nostri lettori – e purtroppo i risultati ci davano ragione. Quest’anno vogliamo iniziare pensando positivo, anche se la campagna acquisti è stata finora un tantino carente per quello che devono essere le ambizioni della piazza. Ma vi è ancora qualche settimana di tempo per portare a Catanzaro gli elementi che servono a mister Auteri per riuscire a proporre il suo “credo” tattico. Noi aspettiamo fiduciosi perché non ci sentiamo inferiori né al Catania né ad altre… vogliamo vincere

 

Claudio Pileggi

Related posts

“La Voce del Direttore”: Pareggio amaro, ma guardiamo avanti

Claudio Pileggi

Ricomincia la corsa? – Il Punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi

Umiliazione giallorossa: siamo ansiosi di capire cosa vogliamo fare da grandi – Il punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi