Aquile e Vespe, un classico: tra poco in campo

Catanzaro – Juve Stabia rappresenta oramai un “classico” della Serie C, con sfide il più delle volte d’alta quota, con due club in ogni caso accomunati dalla passionalità dei propri tifosi.

Partita mai banale, quindi, e tra poco, il “Ceravolo” si tingerà di giallo e rosso per quello che si preannuncia come uno dei due big-match della 7^ giornata, “secondo” solo a Catania-Trapani. Rinfrancate dalle vittorie di questi ultimi sette giorni, le Aquile si schiereranno in “formazione tipo”, alle 18.30. Davanti al confermato Elezaj – per Golubovic è preferibile lasciarlo fermo qualche altro giorno per recuperare pienamente dal fastidio fisico – il terzetto difensivo sarà composto da Celiento, Riggio (nuovamente al centro) ed il rientrante Signorini. Il 3-4-3 di Auteri vedrà Statella e Favalli sulle fasce, con Maita e De Risio nella zona nevralgica del campo. Tridente consueto, con Fischnaller, Giannone e Ciccone.

Commenti

commenti