US Catanzaro Subbuteo: Trofeo Italia a Livorno

Altro fine settimana di grande subbuteo per l’US Catanzaro Subbuteo impegnata a Livorno nel Trofeo Italia, uno dei quattro prestigiosi tornei del Grande Slam Fisct.
Sabato è la volta del torneo a squadre che vede iscritte ben 22 compagini con diverse della massima serie. La squadra giallorossa composta da Tassone, Nefi, Cordone e Bernero affronta nel girone di qualificazione i genovesi del Marassi Academy vincendo 4-0, i padroni di casa del Labronico battuti 2-0 infine l’Atletico Pisa, squadra di serie A a cui devono inchinarsi dopo però essersi battuti su tutti e quattro i panni verdi. L’US  passa il turno e negli scontri ad eliminazione diretta trovano Aosta, altra squadra fortissima che si impone dopo ennesimo scontro tirato.
Domenica è la volta del torneo individuale con ben 96 iscritti tra cui i nostri Tassone e Nefi. Entrambi passano brillantemente il loro girone per poi cedere nei sedicesimi di misura, Tassone perde 1-0 nei tempi regolamentari Nefi addirittura agli shoot out.
Bilancio tutto sommato positivo della spedizione giallorossa a Livorno. Prossimo appuntamento la Coppa Italia a Roma.

Commenti

commenti