Probabile formazione

Aquile in emergenza: tocca ad Aprile

banner

Oltre quattromila spettatori di media. Secondo solo al pubblico di Catania. Innegabilmente, Potenza resta tra le migliori piazze della Serie C. Oggi, per la prima di ritorno, il Catanzaro sarà di scena su un terreno ostico, quella che si preannuncia un’arena, ancor più se si considera la “Giornata Rossoblù” indetta dalla società lucana.

Le ambizioni del Potenza del presidente Caiata, transitano attraverso “esami”, come la partita odierna. Il Catanzaro, tuttavia, si presenta ad un appuntamento importantissimo privo del “faro” in panchina – mister Auteri – e di uomini cardine, tra infortuni e squalifiche. Sarà dunque Luca Aprile, preparatore dei portieri, timoniere dell’US al “Viviani”. Eppure, al di là delle defezioni, lo scacchiere giallorosso dovrebbe restare invariato. Nel 3-4-3, con Furlan tra i pali, il trio di difesa dovrebbe vedere Celiento e Nicoletti con Figliomeni che stringerà i denti per l’occasione. Sicuri Statella e Favalli, toccherà ad Eklu (al debutto da titolare) spalleggiare capitan Maita. In attacco, maglia per Kanoute in cerca di riscatto, insieme a Fischnaller e Giannone. Calcio d’inizio alle 16.30.

Related posts

Aquile al “Degli Ulivi” per “ricominciare”

Cosimo Simonetta

Aquile al “Pinto”: Auteri verso le conferme

Cosimo Simonetta

Tra poco al “Ceravolo”: Sepe e De Giorgi dall’inizio

Cosimo Simonetta