“Dobbiamo guardare avanti”: Kanoute in sala stampa

A chi tesse le sue lodi, evidenziando quanto sarebbe stato importante sfruttare il suo stato di grazia fin dal 1′ contro la Cavese, Yaye Kanoute risponde con umiltà (anche troppa): <<Il Catanzaro può fare a meno di me, perché c’è bisogno di tutti. E’ vero, tutti noi abbiamo delle qualità e io faccio parte di un contesto molto importante, ma che io sia titolare o meno non conta>>, osserva l’attaccante, al suo terzo centro in campionato, dopo un avvio di stagione piuttosto in sordina, per l’ex Benevento.

<<Se già nel primo tempo fossimo andati in vantaggio, non si sarebbe parlato di “Kanoute titolare” – aggiunge-. E’ andata così, dobbiamo andare avanti, adesso, perché è la cosa più importante>>.

 

Commenti

commenti