L'avversario di turno

SI GIOCA CONTRO… La Casertana

banner

Una Casertana in salute si presenterà al “Ceravolo”: in zona playoff con 32 punti, i rossoblu provengono da 3 vittorie di fila, l’ultima delle quali in casa, mercoledì scorso, contro il Bisceglie per 3-0.

All’andata al “Pinto”, nonostante il vantaggio dei giallorossi con Maita, i Falchetti ribaltarono il risultato grazie ad un rigore di Castaldo e gol vittoria di D’Angelo nella ripresa. Gli ultimi due precedenti al “Ceravolo” sono tuttavia ben auguranti: nella partita di esordio della scorsa stagione, Cunzi e Falcone portarono alla vittoria al Catanzaro (per i campani accorciò le distanze Alfageme), mentre una doppietta di Zanini nella stagione 2016-2017 regalò sempre i tre punti alle Aquile.

Confronto quasi sempre disputato in serie C; un solo precedente in serie cadetta nella stagione 1970-71, l’anno della promozione in serie A del Catanzaro di Seghedoni: l’incontro terminò 1-0 per i giallorossi, gol di Busatta. In totale, su dodici incontri, giallorossi decisamente in vantaggio con 9 vittorie, 2 sconfitte e un solo pareggio.

Il duo Esposito-Di Costanzo (subentrato a Gaetano Fontana), potrebbe presentarsi al “Ceravolo” con questo 4-3-3: Adamonis in porta; difesa a quattro composta da Lorenzini, Blondett, Rainone e Meola; terzetto di centrocampo composto da De Marco, Romano e l’ex giallorosso Vacca; Padovan, Castaldo e Zito tridente d’attacco.

 

Danilo Ciancio

Related posts

SI GIOCA CONTRO… La Vibonese

admin

SI GIOCA CONTRO… La Virtus Francavilla

admin

SI GIOCA CONTRO… Il Catania

admin