Vuoi la tua pubblicità qui? Contattaci

La Voce del Direttore

Un 2018 dai due volti, un anno nuovo che fa sognare – Il Punto di Claudio Pileggi

banner

Un 2018 dai due volti, diametralmente opposti, l’anno che si è appena concluso.

Una prima parte assolutamente da dimenticare, con una salvezza arrivata in extremis e dopo un campionato ricco di umiliazioni (come non dimenticare tutti i derby persi contro Reggina e Rende e lo 0-3 casalingo contro la Leonzio) e una seconda parte invece quasi entusiasmante, dopo lo stentato avvio, e conclusa con il roboante trionfo di Potenza.

Un Catanzaro quindi che fa assolutamente ben sperare per il 2019, e fa soprattutto sognare una tifoseria avida di soddisfazioni grazie a un gioco spumeggiante e produttivo.  

Buone le premesse quindi, ma occorre stare attenti a non disperdere nuovamente il grande entusiasmo che si sta ricreando attorno al Catanzaro. Occorre puntare alla vittoria del campionato, ora. Occorre pensare a quei due-tre ritocchi di qualità che possano davvero fare spiccare il volo, perché la Juve Stabia prima o poi avrà il suo periodo negativo (capita a tutti nel corso di una stagione) e bisognerà farsi trovare pronti e approfittarne.

Per quanto ci riguarda, auguriamo ai nostri fedelissimi lettori un 2019 vincente e soprattutto sereno. Il Giallorosso vi accompagnerà ancora con la speranza di raccontarvi la realizzazione di un sogno chiamato serie B.

 

Claudio Pileggi

Related posts

Vittoria essenziale per uscire dall’anonimato – Il punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi

Weekend di noia… e riflessione – Il punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi

Promettente avvio, ma c’è qualcosa da rivedere – Il punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi