Vuoi la tua pubblicità qui? Contattaci

L'avversario di turno

SI GIOCA CONTRO… La Paganese

banner
Con il proposito di rialzare la testa dopo il doppio passo falso con Juve Stabia e Potenza, si presenta al “Ceravolo” la Paganese di Fabio De Sanzo, ex giocatore giallorosso nei primi anni 2000 ed attuale allenatore azzurrostellato. Stati d’animo differenti tra le due squadre: una lanciata verso il sesto risultato utile consecutivo e alla rincorsa della capolista Juve Stabia, l’altra alla disperata ricerca di punti salvezza occupando la penultima posizione.

I precedenti al “Ceravolo” sorridono ai giallorossi che in 7 occasioni hanno vinto 4 volte e perso in una sola gara, il 18 settembre 2016 (Somma in panchina per le Aquile) grazie ai gol di Iunco e Reginaldo.

Campani rabberciati, senza capitan Scarpa per un problema alla schiena, oltre ai vari Stendardo, Cesaretti, Fornito, Punzi, Alberti e Schiavino. Assenze pesanti che obbligano il mister a ridisegnare il suo 4-3-1-2: Santopadre in porta; Tazza, Piana, Acampora e Perri in difesa; Carotenuto, Nacci e Navas in mediana; Capece dietro Parigi e Cappiello.

Arbitro dell’incontro Gualtieri Matteo della Sezione di Asti, per lui nessun precedente col Catanzaro, due con la Paganese (una vittoria e una sconfitta): fischio d’inizio alle 14.30.

 

 

Danilo Ciancio

Related posts

SI GIOCA CONTRO… Il Matera

admin

SI GIOCA CONTRO… La Paganese

admin

SI GIOCA CONTRO… La Nocerina – di Carmine Lupia

admin