Subbuteo CZ

Us Catanzaro Subbuteo impegnato in Liguria e Valle d’Aosta

banner

Riceviamo e pubblichiamo.

Domenica 17 febbraio è giornata di tornei regionali e i giocatori giallorossi sparsi sullo stivale, non perdono occasione per sfoggiare con orgoglio il logo con l’aquila imperiale a migliaia di chilometri di distanza dal capoluogo.
A Genova sono il Capitano Domenico Tassone e Alessandro Nefi a tirar fuori delle ottime prestazioni in un torneo dal livello tecnico molto alto. Entrambi arricchiscono la bacheca individuale del club con due prestigiosi trofei, Tassone si piazza terzo nel tabellone principale mentre Nefi si aggiudica il torneo Cadetti.
Continua invece la crescita tecnico/tattica dello stachanovista dei panni verdi giallorosso, Gigi Santise, che per nulla intimorito dai nomi altisonanti iscritti al Torneo Regionale Fisct di Aosta si iscrive sia alla competizione di subbuteo tradizionale che a quella di calcio da tavolo, scelta che pagherà in termini di risultati ma che gli permette di fare il pieno di esperienza in entrambe le discipline.
Ed ora ci si concentra sull’organizzazione del 4^ Open dei Due Mari del 9 e 10 marzo che vedrà l’US Catanzaro Subbuteo in veste di club organizzatore.

 

(FONTE: USCATANZAROCDT)

Related posts

US Catanzaro Subbuteo: buoni risultati individuali in Piemonte e Liguria

admin

Subbuteo Catanzaro, svolti i campionati individuali

admin

Catanzaro Subbuteo, si programma il futuro. Promosse Napoli Pirates e Stabiae

admin