Altri Sport

Catanzaro Femminile straripante sull’Atletico Avigliano

banner

Due su due. Ma stavolta, la vittoria per il Catanzaro Femminile è giunta con un risultato che non lascia spazio a ulteriori commenti: Atletico Avigliano asfaltato con un perentorio 11-0 nel pomeriggio di domenica, sul terreno amico del centro federale di Catanzaro Sala. Mentre al “Ceravolo” maturava la sconfitta dell’US, a pochi chilometri dallo stadio, vi era un motivo per sorridere e guardare il futuro sportivo della città con ottimismo e fiducia.

Le fantastiche ragazze di Tato Sabadini si sono imposte sulle lucane grazie alle triplette di Verrino (strepitoso, un gol su punizione che pesca l’incrocio) e di Romeo (la “Maita” della squadra), vere mattatrici di giornata. Ad incrementare il risultato, la doppietta di Torano (anche per lei, una strepitosa punizione mancina) e le reti di Rania e Cardamone, oltre ad un autogol ospite.

Il campionato si preannuncia ostico, lungo e ci sarà da battagliare in trasferta più che in casa propria; tuttavia le Aquile hanno dimostrato di poter muoversi da rullo compressore e piegare chiunque incrocino lungo il cammino. Basso profilo, umiltà e impegno: i risultati verranno da sé, poiché le qualità di questo gruppo (umanamente, ancor prima che sul campo) sono sotto gli occhi di tutti. Bene così, avanti Catanzaro!

 

 

Related posts

Femminile, il Catanzaro surclassa il Cosenza nel derby: poker al “Federale”

Cosimo Simonetta

L’US Catanzaro Subbuteo promosso in Serie B

admin

Catanzaro Femminile: battuto anche il Coscarello Castrolibero

Cosimo Simonetta