Vuoi la tua pubblicità qui? Contattaci

Comunicati Ufficiali

Il momento nero delle Aquile: si espone il presidente Noto

banner

<<Il senso di disorientamento che stanno vivendo i tifosi giallorossi è comprensibile. Fino a qualche domenica fa il Catanzaro, per il gioco espresso e per i risultati ottenuti, era ritenuto anche dagli addetti ai lavori la compagine che più di altre poteva ambire al salto di categoria>>. Si espone il presidente del Catanzaro Calcio, Floriano Noto – attraverso il sito ufficiale della società – all’indomani della sconfitta di Rieti, terzo ko consecutivo. Le parole del numero 1 dell’US arrivano per stemperare perplessità e malumori e rinsaldare gli animi, in vista di questo rush finale di stagione che dovrà condurre ai playoff, allorquando il Catanzaro – ci auguriamo, dovrà farla da protagonista.

<<Le ultime tre sconfitte, invece, hanno interrotto una lunga serie positiva e sollevato tra i tifosi qualche dubbio sugli obiettivi che la squadra può raggiungere – continua Noto-.  Dubbi che, lo dico a scanso di equivoci, io non ho. E spiego il perché.

Vivo in modo costante gli umori dello spogliatoio. Il gruppo è coeso e unito, voglioso di regalare soddisfazioni a società e tifoseria. Le congetture che ho letto sui social e che cercherebbero di spiegare il momento negativo vissuto dalla squadra appaiono davvero fantasiose. Sono invece certo che si tratti di una fase di  calo fisiologico. Un periodo in cui è stato necessario rifiatare e nel quale abbiamo perso un po’ di quello smalto che per lunghi tratti del campionato ha portato a considerare il Catanzaro come la squadra che esprimeva il migliore gioco della Serie C.

Non posso certo dire di essere contento: da primo tifoso vorrei sempre vincere. Ma non si può nemmeno essere catastrofisti condividendo disamine che minano, quelle sì, la serenità dell’ambiente. Del resto, senza guardare troppo in casa d’altri, ieri sono arrivate sconfitte per tre delle prime quattro in classifica. Restano così intatte le possibilità di migliorare la nostra posizione. Come affermo sempre anche da imprenditore, rifacendomi a un vecchio modo di dire, i conti li faremo solo alla fine. Una fine che potrà essere lieta solo se tutti remeremo dalla stessa parte.

Sono convinto che i veri tifosi sapranno starci vicini in questo momento difficile e che con il loro sostegno torneremo a vincere e a convincere>>.

 

Floriano Noto, Presidente US Catanzaro 1929

 

(FONTE: www.uscatanzaro1929.com)

Related posts

Violazioni Co.Vi.So.C, arrivano i deferimenti

admin

UFFICIALE: RINVIATA Catanzaro-Benevento

admin

US nel Girone F di Coppa Italia Lega Pro con Monopoli e Francavilla

admin