L'avversario di turno

SI GIOCA CONTRO… Il Bisceglie

banner

Ultimo esame calabrese della stagione per il Bisceglie che al “Gustavo Ventura” ospiterà il Catanzaro.

Nonostante l’attuale terzultimo posto (tradotto, piena zona play out), la squadra pugliese finnora ha dato filo da torcere a molte big tra cui la stessa formazione giallorossa che all’andata al “Ceravolo” non andò oltre il pareggio per 1-1: toccò a Figliomeni recuperare una gara complicata dal gol di De Sena con un Elezaj autore allora di una partita non impeccabile. Il numero 12 avrà modo di riscattarsi, ritrovandosi ancora una volta a difesa dei pali nella sfida di ritorno in Puglia, complice la squalifica di Furlan.

La squadra di Rodolfo Vanoli si trova comunque in un buon momento di forma, avendo ottenuto due pareggi ed una vittoria nelle ultime quattro gare: importante il punto guadagnato nell’ultima sfida salvezza contro la Paganese, rimasta fanalino di coda dopo l’esclusione del Matera dal campionato.

Nei precedenti nove incontri disputati in Puglia tra giallorossi e nerazzurro-stellati, trionfano i pareggi, ben sette di cui sei a reti bianche; poi una vittoria per parte, quella dei padroni di casa per 2-0 (reti di Spilli ed Acquaviva) risale al 21 febbraio 1993, mentre quella delle Aquile alla scorsa stagione, risultato sempre di 2-0 con le reti di Letizia e Cunzi.
In attesa del completo recupero di Giacomarro, Vanoli ritrova lo squalificato Parlati e si riaffida al collaudato 3-5-2: Cerofolini tra i pali; Maestrelli, Maccarone e Markic trio di difesa; Triarico e Giron sugli esterni di un centrocampo affidato alle geometrie di Bangu, Parlati e Risolo; mentre l’attacco sarà composto da Jovanovic e Starita.

Arbitro dell’incontro Ermanno Feliciani della sezione AIA di Teramo, nessun precedente tra i professionisti con entrambe le squadre.

 

Danilo Ciancio

Related posts

SI GIOCA CONTRO…L’Ischia Isolaverde

admin

SI GIOCA CONTRO… La Paganese

admin

SI GIOCA CONTRO… La Reggina

admin