Comunicati Ufficiali Notizie

In bocca al lupo, mister!

banner

Spigoloso, suscettibile, senza peli sulla lingua… ma sempre nei cuori dei catanzaresi, da calciatore prima e da allenatore, poi. Caratterialmente affine al nostro mister Auteri, Piero Braglia è e sarà sempre una delle bandiere del Catanzaro, anche se adesso siede sulla panca del Cosenza, rivale sportiva per eccellenza, contribuendo in maniera decisiva a farne le fortune: promozione in B (dopo tutta la trafila playoff) e mantenimento della categoria.

E nel citare Braglia, non possono non appannarsi di ricordi gli occhi e la mente, rievocando la magica cavalcata del 2004. E, ieri come allora, il caso ha voluto che il “Ceravolo”, nell’inneggiare la squadra dopo il 6-3 sul Trapani, intonasse a gran voce “SERIE B! SERIE B!” caricando di auspici le Aquile. Perché non è impossibile. Oggi, come allora.

Anche i tipi “tosti” possono inciampare, ma sanno reagire alle difficoltà con l’ardore e la temerarietà che li contraddistingue. Il tecnico toscanaccio si appresta ad affrontare una faccenda personale delicata, resa nota solo nelle scorse ore (avendo preferito mantenere il massimo riserbo, scelta più che concepibile), ragion per cui la nostra redazione manda un caloroso in bocca al lupo, in attesa di vederlo nuovamente all’opera a bordocampo, nelle prossime settimane. In attesa di rivederlo ancora sbuffare e bofonchiare a denti stretti, dalla panchina! Da vincente, qual è sempre stato.

In bocca al lupo, mister Braglia!

Related posts

Domani amichevole a Isola, sabato a Roccella

admin

LND, Belloli Presidente. Antonio Cosentino eletto Vicario

admin

Le Aquile tornano a volare! L’US ha una proprietà

Cosimo Simonetta