Calcio Mercato Il Punto

Calciomercato C, si entra nel vivo

banner

Il calciomercato giunge al giro di boa. Quasi archiviato il primo mese di operazioni, resta agosto, notoriamente il periodo più “focoso”, nel quale la concorrenza si fa sempre più accesa. Intanto, le big del girone, dopo roboanti operazioni, sembrano rifiatare nel tentativo di alleggerire le rispettive rose. E’ il caso, ad esempio, di Catania, Potenza, Ternana e della stessa Reggina che intanto ha ufficializzato il difensore Loiacono svincolatosi dal Foggia.  Di contro, ecco che altre squadre, magari ricche di idee piuttosto che di mezzi economici, iniziano a compiere operazioni in entrata, districandosi con acume e sagacia tra i meandri e le insidie di questa lunga ed estenuante sessione estiva.  

Incoraggianti appaiono, in tal senso, i primi segnali di risveglio dell’Avellino, costretto al palo dalle note vicende extracalcistiche che hanno colpito il suo presidente De Cesare. Ufficializzato, infatti, il nuovo Ds che risponde al nome di Salvatore Di Somma, autentica bandiera biancoverde e navigato dirigente. Agli irpini, nelle ultime ore è stato accostato il nome del giallorosso Luca Giannone. 

Un Bari mai domo ha acquistato i difensori Sabbioni e Berra (sei gol lo scorso campionato) ed  ha ormai concluso, via Napoli, l’arrivo della punta esterna D’Ursi dal Catanzaro. 

Quattro nuovi arrivi per il Bisceglie che ha anche annunciato la riconferma della punta Dellino. Si tratta dell’attaccante Gatto dall’Arzachena, del centrocampista Mady Abonckelet, del difensore Nicola Turi, ex Bari U19, e del centrocampista Alessandro Casella già nelle file dei nerazzurri  lo scorso anno.

La  Casertana ha ingaggiato, in prestito dall’Udinese, il giovane centrocampista bosniaco Mark  Varesanovic ed ha ceduto, sempre a titolo temporaneo, il portiere Avella all’Acr Messina. 

La Cavese, sempre molto attiva in questa sessione, ha chiuso per il portiere Rinaldi dalla Sambenedettese e per l’attaccante calabrese (di Lamezia Terme) Stranges dalla Fidelis Andria. 

Iniezione di esperienza per la Paganese  che prende il centrocampista Cristian Caccetta, ex Cosenza, la scorsa stagione alla Sambenedettese, il portiere Paolo Baiocco dal Livorno e la punta Abou Diop dalla Vis Pesaro. Il Potenza risolve il contratto con il portiere Mazzoleni, mentre l’esperto Bacio Terracino si accasa alla Fermana. 

Colpaccio del Rende che prende Loviso, esperto centrocampista ex Cosenza, il quale, dopo l’esperienza in serie D a Modena, torna in riva al Campagnano, sponda biancorossa. 

Accoppiata di portieri in arrivo a Rieti: Addario dal Bisceglie (nell’ultima stagione vice di Crispino) e dalla Salernitana giunge il giovane Lazzari, ex primavera Lazio. Sempre dai granata ha concluso altre due operazioni in entrata, contrattualizzando i giovanissimi Granata e Bartolotta (entrambi classe 2000) rispettivamente difensore e attaccante. 

 La Sicula Leonzio ha preso in prestito dal Milan l’attaccante italo-kosovaro Ismet Sinani mentre la  Vibonese ha concluso per il centrocampista Petterman in uscita dalla Reggina e ha ceduto in prestito all’Altamura il centrocampista D’Agostino. La Virtus Francavilla, su indicazione di mister Trocini con il quale ha lavorato a Rende, ha  ufficializzato l’arrivo di Pambianchi, centrale difensivo di piede sinistro, proveniente dal Catanzaro che  invece è ancora alla ricerca di un portiere al quale affidare i guantoni da titolare. 

Il Teramo, primo avversario del Catanzaro in campionato, ha tesserato i giovani Birliega e Santoro, mentre  la Viterbese, che ha risolto consensualmente il rapporto con il ds Pagni, ha preso il centrocampista Antezza dal Sudtirol ed il difensore Markic dal Bisceglie oltre alla punta Bezziccheri dall’Albissola ed al centrocampista Corinti ex Rieti

Giorni di riflessione, dopo un inizio scoppiettante, per la matricola Az Picerno e per i pugliesi del Monopoli, in attesa delle occasioni che certamente la seconda parte del calciomercato riserverà non appena tutte le squadre avranno definito i rispettivi organici.  

 

Gregorio Buccolieri

Related posts

Rescinde Joao Francisco

admin

Aquile, moria di attaccanti

admin

Aquile in cerca della vittoria scacciapensieri contro la Vigor

Cosimo Simonetta