Calcio Mercato Il Punto

Verso l’avvio del torneo… e del rush finale del mercato

banner

Se il mercato in questa fase vive apparentemente in una fase di stanca, in realtà numerose trattative “covano” sotto traccia in attesa di essere definite al momento giusto. 

Certo, il grosso delle operazioni è stato ormai effettuato e tutte le società si muovono nell’ottica del completamento dei rispettivi organici, magari da puntellare con obiettivi mirati, pensando a snellire il superfluo.

E’ il caso del Teramo che mette a segno un altro autentico colpo, prelevando dal Pordenone la punta Magnaghi (uno degli artefici della promozione in B dei rammarri) e del Rieti che assesta la difesa prendendo l’esperto centrale Aquilanti (per lui anni di carriera tra serie B e  C con Pescara e Ascoli tra le altre).

La Reggina ufficializza l’ingaggio del centrocampista De Francesco. Si tratta di un gradito ritorno in amaranto, peraltro già nell’aria.   

La Sicula Leonzio, risolto consensualmente il rapporto con Acampora, chiude per l’ennesimo ritorno alle falde dell’Etna del bomber, ex Palermo e Foggia, Mauro Bollino il cui score in maglia bianconera è di 13 reti in 39 presenze in due distinte esperienze. 

La Cavese acquista il difensore centrale Gabriele Rocchi, ex Giana Erminio e VIs Pesaro nella passata stagione mentre il Picerno, dopo pochi giorni dal suo acquisto,  rescinde con il centravanti Marzeglia.

In uscita dalla Vibonese il difensore Mendola che, prelevato qualche settimana addietro dalla primavera del Palermo, rientra in rosanero.       

      

 Gregorio Buccolieri

 

Related posts

“Tutto ciò che un allenatore vorrebbe vedere”: la soddisfazione di Dionigi

admin

Accordo raggiunto tra Brevi e la Spal

admin

Cason e la scelta di Catanzaro: “Qui si punta a vincere sempre”

Cosimo Simonetta