Calcio Mercato Sala Stampa

Aquile, ecco il centrale mancino: gli obiettivi di Quaranta

banner

Molto giovane ma determinato, il nuovo centrale del Catanzaro, Danilo Quaranta, si presenta ai microfoni della sala stampa ostentando sicurezza e consapevolezza dei propri mezzi. “Ho già fatto questa categoria e vi faccio ritorno per migliorare in una squadra forte e ben allenata qual è il Catanzaro. So che l’Ascoli mi vuole valorizzare e non ho avuto dubbi a scegliere il Catanzaro che ha dimostrato di credere nelle mie qualità”.

A proposito delle quali, prosegue: “Sono un difensore centrale di piede sinistro, veloce, abile nel gioco aereo –grazie al suo notevole fisico –  e mi piace giocare a pallone, consapevole che mancini puri in giro ce ne sono pochi”.

In merito ai suoi obiettivi personali e a quelli della squadra, il neo giallorosso ha le idee molto chiare: “Questo girone in effetti è il più impegnativo con molte squadre attrezzate. Ho fatto solo un allenamento, ma, il tempo di ambientarmi, entrando nei meccanismi della squadra e cercherò di dare il mio contributo, attuando il modulo a tre – preferito da Auteri –  sapendo che ci sono altri giocatori forti ed esperti”.

Non poteva quindi mancare un riferimento alla tifoseria: “Conosco il calore della tifoseria del Catanzaro e questo non può che essere una spinta in più per fare bene”. 

Gregorio Buccolieri

Related posts

Luglio, mercato girone C: adesso si fa sul serio

admin

Il Monopoli insiste per Maita

Cosimo Simonetta

“Non potevo chiudere la porta al Catanzaro. Qui per vincere”: Kamara si presenta – La Photogallery

Cosimo Simonetta