La Voce del Direttore

Tifoseria impagabile, il resto… – Il Punto di Claudio Pileggi

banner

La cosa che ci ha fatto più rabbia di queste due sconfitte esterne consecutive? Vedere la passione di centinaia di tifosi giallorossi, che si sono sobbarcati lunghissime trasferte, uscire mortificati e delusi, ma nonostante tutto festosi anche alla fine delle partite.

Fa rabbia, perché ancora una volta la sensazione è che non si sia fatto abbastanza per permettere a questa meravigliosa tifoseria di poter davvero essere orgogliosa della propria squadra del cuore.  Manca qualcosa. Manca soprattutto, e non solo, l’attaccante d’area che ti fa da solo vincere una partita. E lo diciamo da anni, e insieme a noi lo dicono in tanti.

Ma possibile che piccole piazze, senza storia e tradizione, si possono permettere il Castaldo della situazione, e noi ne inseguiamo tantissimi durante tutta l’estate che poi puntualmente si accasano altrove? Questi sono i limiti societari, palesi ed evidenti, e, condividendo un post apparso sui social, vogliamo dire alla società che i migliori sponsor sono i tifosi giallorossi con la loro passione e la loro generosità.

Passando all’aspetto tecnico, speriamo davvero che mister Auteri abbia concluso la sua fase sperimentale, e trovi finalmente l’assetto giusto, specie in trasferta. Perchè ora viene il bello con gli scontri diretti, a iniziare da sabato 12 a Reggio Calabria, dove davvero ai tifosi non si può regalare un’altra mortificazione. Forza ragazzi. 

 

Claudio Pileggi

Related posts

Aria di ottimismo – Il Punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi

E adesso crediamoci – Il Punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi

Weekend di noia… e riflessione – Il punto di Claudio Pileggi

Claudio Pileggi