Probabile formazione

Tra poco Catanzaro-Monopoli: la chance che attendono in molti

banner

Impegno di Coppa per il Catanzaro, tra poco al “Ceravolo”. Declassato alla Coppa Italia di C dopo l’eliminazione dalla Tim Cup per mano della Salernitana lo scorso agosto, i giallorossi tornano in campo per il match con il Monopoli: un appuntamento che, demagogia a parte, non è assolutamente da sottovalutare o ‘snobbare’.

Lo sa chi, come non mai, attende da tempo l’occasione per mettersi in mostra nei novanta (o più) minuti a disposizione.

Gara secca, eliminazione diretta: vale la pena provarci e riuscirci. Grassadonia sfoglia il ventaglio di scelte a disposizione. In ‘castigo’ Calì e Adamonis, assenti forzati Celiento, l’ex Mangni Bianchimano, Riggio e il lungodegente De Risio, vedremo finalmente Urso e Bayeye (l’ultimo tesserato, in ordine di tempo). Soprattutto, sarà la volta buona che vedremo tra i pali Mittica, dopo una stagione trascorsa a figurare da terzo portiere.

Il modulo, con ogni probabilità resterà il 3-5-2 che il tecnico sta plasmando in questa delicato momento. Davanti a Mittica, quindi, una formazione mai vista: terzetto difensivo con i confermati Signorini e Pinna (il quale ha urgentemente bisogno di mettere minuti nelle gambe), con Figliomeni al centro della difesa e con la fascia da capitano sul braccio. Cerniera mediana con Bayeye ed Elizalde esterni, mentre nella zona nevralgica agiranno il buon Tascone (per lui vale lo stesso discorso di Pinna), Risolo e Casoli. Attacco atipico, affidato a Fischnaller e Giannone. Calcio d’inizio alle 15.00.

 

Gregorio Buccolieri

Related posts

Tra poco Francavilla-Catanzaro: Letizia c’è

Cosimo Simonetta

Match day per l’US: l’undici che affronterà il Bisceglie

Cosimo Simonetta

Tra poco al “Ceravolo”: Sepe e De Giorgi dall’inizio

Cosimo Simonetta