Terminato il periodo delle feste, è tempo di rientrare tra “i banchi di scuola”: la 2^ giornata di ritorno segna la ripresa di un campionato che può ancora regalarci molte emozioni, a cominciare dalla sconfitta della Reggina, che inciampa per la prima volta stagionale con un passivo pesantissimo.

Il nuovo anno inizia dunque con l’amara sconfitta della Reggina a Castellammare, contro la Cavese. forse appesantiti dai panettoni gli uomini di Toscano vengono bombardati da un tris realizzato da Matera, Di Roberto e Spaltro che porta la Cavese lontana dalla zona rossa.

Secondo anticipo a Rieti dove il Picerno continua a volare: è una svista di Esposito a far guadagnare agli ospiti il rigore della vittoria. Gli amarantocelesti si trovano in una situazione sempre più buia, La Sicula Leonzio accoglie in casa il Teramo che non ci pensa due volte ad accaparrarsi il risultato siglando il gol della vittoria al 20’ con Magnaghi.
Mentre il Catanzaro torna alla vittoria al “Ceravolo” superando (ma non senza sbavature) il Bisceglie, la Ternana approfitta del ko degli amaranto per accorciare le distanze: vittoria a Potenza grazie a un gol di Vantaggiato. Sfortunato il Monopoli che perde in casa contro la Paganese in una partita abbastanza  bilanciata e combattuta. Monopoli di scena all’ex “Militare” domenica prossima.

Non brilla il Bari che a Viterbo si accontenta dell’1 a 1 e spreca l’occasione di avanzare in classifica, anzi viene raggiunto dalla Ternana.
La Casertana strappa il pareggio contro il Rende grazie a una doppietta di D’Angelo. La situazione in classifica rimane cosi invariata per le due compagini.
Dopo quattro vittorie consecutive pareggio dell’Avellino contro la Vibonese e finisce invece con le porte inviolate Virtus Francavilla- Catania. Si sono registrate diverse occasioni per entrambe le squadre che però non sono mai state sfruttare fino in fondo.

 

Dora Dardano

Related posts

“E’ successo in…” – 3^ giornata

Cosimo Simonetta

“E’ successo in…” – ultima giornata

admin

“E’ successo in…” – 21^ giornata

admin