Pagelle

De Risio cuore e grinta – Le Pagelle

banner

Bleve 6
Ordinaria amministrazione interrotta da due conclusioni ravvicinate nella ripresa, sulla prima di Reginaldo si oppone, sulla seconda di Rivas lasciato solo non può farci nulla

Riggio 6
Gioca un buon primo tempo chiudendo bene in anticipo sulla pericolosa coppia Denis-Reginaldo: anche lui preso di sprovvista dalla bella giocata di Doumbia

Celiento 5,5
Si perde Rivas in occasione del gol, ha la possibilità di riscattarsi immediatamente dopo ma arriva sul pallone con un attimo di ritardo. Suo il cross per il palo di Carlini

Martinelli 5
Con le sue potenti verticalizzazioni dalla difesa mette sovente in difficoltà la difesa amaranto, l’unico rischio nel primo tempo è una trattenuta sospetta su Reginaldo. Su Doumbia nell’azione del vantaggio amaranto commette la leggerezza più grossa

Corapi 6
Apparso nervoso per la marcatura stretta che gli riserva Toscano, non riesce a ritagliarsi lo spazio giusto per inventare qualcosa di buono: i maggiori pericoli passano però dai suoi calci da fermo, fino alla fine non si arrende

De Risio 6,5
Grande prova di carattere e personalità: per quanto condizionato da un giallo apparso frettoloso nel primo tempo, risulta decisamente il migliore dei giallorossi per continuità e qualità nelle giocate

Contessa 6

Nel primo tempo spinge con continuità sulla fascia procurando insidie insieme a Kanoute. Un po’ frettoloso a volte nei traversoni all’interno dell’area di rigore dove non si accorge che nessun compagno è utilmente posizionato

Casoli 6
Discreto l’apporto offensivo, molto meglio in copertura dove si rende protagonista di recuperi decisivi sugli attaccanti amaranto

Bianchimano 5,5
Prova a sfruttare i centimetri per creare una sponda utile a Kanoute ma non impensierisce quasi mai Guarna. Solo in un’occasione nel primo tempo prova il tiro ma viene murato in angolo dall’attenta retroguardia di Toscano. Chiude anzitempo con i crampi

Giannone 6

Per quanto non riesca a pescare il jolly è il più propositivo dell’attacco giallorosso: arriva spesso alle conclusioni ritagliandosi lo spazio necessario per il sinistro ma pecca in precisione

Kanoute 6
Bene nel primo tempo dove mette in difficoltà con le sue veloci finte i difensori amaranto, è apparso sicuramente meglio rispetto alle precedenti apparizioni ma la condizione attuale non gli consente di giocare l’intera gara


Di Piazza 6
Prova a far valere la sua forza fisica tra le maglie ben strette dei difensori reggini, procura spazi interessanti dando l’impressione di essere in ripresa dopo l’opaca prestazione in terra salentina

Iuliano 5,5
Entra con tanta voglia di fare ma la troppa foga gli fa commettere qualche errore banale in fase di impostazione

Carlini 5,5
Quel palo allo scadere strozza in gola l’urlo del Ceravolo: con buon tempismo si avventa di testa sulla palla spizzata da Di Piazza ma la fortuna non sembra in questo periodo aiutare il Catanzaro

 

Mister Gaetano Auteri 6
Ai punti avrebbe probabilmente meritato un altro risultato ma se la Reggina ha un distacco enorme in classifica dal suo Catanzaro un motivo ci sarà. Punito alla prima svista difensiva, prova a riequilibrare la gara con gli innesti di Di Piazza e Carlini ma alla fine deve nuovamente arrendersi a Toscano, come all’andata, per colpa di un palo

 

Danilo Ciancio

Related posts

In pochi a salvarsi – Le Pagelle

admin

Tutti bocciati, si salvano Nordi e Letizia – Le Pagelle di Calvano

admin

Spiccano ancora Nicastro e Favalli, Fisch gol pesantissimo – Le Pagelle

admin