Sala Stampa

De Risio: “Peccato per il pari, ma siamo in un buon momento”

banner

Partita dura per il Catanzaro quella al “Ceravolo”  contro la Casertana: non vi sono gare facili, parafrasando il pensiero del mister Auteri ed oggi ciò ha trovato conferma nella prestazione della compagine ospite, passata dapprima in vantaggio, per poi impattare sul pari. Risultato tutto sommato giusto.

A lasciare un commento a caldo in sala stampa è Carlo De Risio, la “pedina” che sta dimostrandosi sempre di più uomo cardine del centrocampo giallorosso.

“È stata una bella partita, la Casertana ha fatto una buonissima gara e ci ha messo in difficoltà però noi abbiamo tenuto botta. Abbiamo anche rischiato di vincerla con Bianchimano, nel finale. Peccato per il pareggio però dobbiamo ovviamente migliorare”, dice il centrocampista.
E ancora: “Dobbiamo migliorare alcuni aspetti, in settimana col mister ne parleremo e proveremo a perfezionare le cose che oggi non sono andate”.
Peccato mettere in pausa quella che dal ritorno in panchina di Auteri era stata una scia positiva di vittorie: ”Siamo in un buon momento di fiducia, Veniamo da dieci punti consecutivi e siamo fiduciosi nel  futuro”, dice De Risio.
Evidente l’intesa in campo con Corapi, collega di reparto: “Ci troviamo bene, lui è un giocatore esperto e mi aiuta anche tanto”. 
Resosi protagonista della protesta contro il direttore di gara che gli è costato il giallo, De Risio si giustifica così: “Ero un po’ nervoso e ho sbagliato ad avvicinarmi all’arbitro e protestare, salterò la prossima gara. Essendo già ammonito  prima o poi una avrei dovuto saltarla ed è andata così”.
Riflettori puntati sul prossimo turno in cui si affronterà la Virtus Francavilla: “È un buon momento, dobbiamo approfittarne. Secondo me stiamo bene fisicamente e dobbiamo ripartire da questa partita e andare a Francavilla convinti. Penso che abbiamo tutti i mezzi per risalire la classifica”.
Dora Dardano

Related posts

Casertana battuta, Catanzaro ai Quarti: Grassadonia soddisfatto a metà

admin

[VIDEO] “Far tesoro degli errori per non ripeterli”: Auteri suona la carica

admin

[VIDEO] Aquile, l’ora dei playoff. Auteri: “Ce la giocheremo senza fare calcoli”

admin